Tinnito


Tinnito

Tinnito:

È difficile curare gli acufeni con successo. – La medicina universitaria di regola non conosce una causa per il tinnito all’eccezione del trauma acustico. – La terapia offerta non è specifica, si usa per esempio il gingko biloba per migliorare la circolazione cerebrale. 

Il suono si propaga nell’aria come onda acustica. Nell’aria l’onda acustica si manifesta come variazioni della pressione e della densità.

Le onde arrivano nell’orecchio interno attraverso l’orecchio medio con la sua catena degli ossicini (martello, incudine e staffa). Il suo moto ondoso eccita, secondo la frequenza, distinte cellule ciliate nella coclea. L’informazione di queste cellule ciliate è trasmessa nel cervello, nella corteccia uditiva, dove il suono diventa cosciente. Udiamo con il cervello, non con l’orecchio. 

Un trauma acustico, un colpo o la musica forte, eccita molte cellule ciliate. La corteccia uditiva può essere danneggiata e produrre a sua volta, anche se non è più eccitata, dei suoni continui o interrotti, come un fischio o lo scorrimento dell’acqua.  

Tutte le tossine, come metalli o pesticidi, possono danneggiare l’organismo. Secondo la disposizione individuale e la loro attività scelgono i tessuti o gli organi che deteriorano. Può essere anche il sistema orecchio – corteccia uditiva. La corteccia uditiva alterata produce dei suoni inadeguati. Infezioni, infiammazioni o malattie autoimmuni possono causare gli acufeni attraverso altre strade. Degenerazione e età usurano i tessuti. 


Tramite l’auricolomedicina siamo in grado di capire le connessioni, possiamo definirle e curarle. Ci muoviamo tra la materia e l’energia, mentre la Medicna Tradizionale Cinese si basa sull’energia. 


Secondo la MTC il tinnito è frutto di una pienezza Yang nell’orecchio interno o nel cervello, motivata sia da vento esterno (troppi decibel) o vento interno (emotivo-psichico) o da gusto acido o amara (cibi). Si tratta degli organi del fegato o del cuore, che provocano una stasi energetica o del sangue. La MTC lo definisce come ribalto energetico 逆 nì . 

Noi usiamo tutti i tre sistemi e tentiamo in questo modo di interrompere gli acufeni. 


Immagine: corde di un pianoforte coda.