Dermatologia


Dermatologia

Dermatologia

La diagnosi dermatologica, che - come per altre malattie - è il prerequisito per la terapia, dovrebbe essere fatta dal dermatologo con il suo occhio allenato e la sua grande esperienza.

La terapia può, tuttavia, essere affrontata in diversi modi. Con l'auricolomedicina non mi limito alla terapia esterna, spesso necessaria, ma voglio – anche per quanto riguarda la pelle - valutare e curare tutto il corpo.


Malattie infiammatorie e allergiche, come l'eczema. Cerco di capire le ragioni che portano all'eczema. Oltre alle allergie, sia per contatto che dall'interno, come dai cibi, possono esserci anche focolai emotivi e fattori genetici.

La situazione è particolarmente complicata con l'atopia, che esiste dalla nascita.
 La terapia esterna per proteggere la barriera cutanea è sempre necessaria.


Le malattie autoimmuni come la frequente psoriasi possono ora essere trattate con i nuovi biologici (anticorpi), almeno nei casi più gravi. L’ 'auricolomedicina cerca le cause dell’autoimmunità e le sue cure. Sono spesso infettive, tossiche o genetiche.

Lo stesso procedere vale anche per altre malattie gravi e autoimmuni come la sclerodermia o il lichen

Uso questo sistema anche per altre malattie rare come la granulomatosi linfomatoide, che è causata dall'azione del virus Epstein Barr e dalle reazioni autoimmuni.


Un’ altra malattia autoimmune è il lupus eritematoso che presenta forme arrossate sul viso a causa di una collagenosi reumatica generale, cioè malattie del tessuto connettivo.


Transizione verso malattie infettive

Acne rosacea. La causa è sconosciuta. Penso che i motivi siano reazioni infiammatorie-immuni vascolari. Curo le cause interne – per la terapia esterna esistono creme antibatteriche o antiparassitarie con buon successo.


Malattie infettive

Curo ferite infette, micosi delle unghie, della pelle e delle mucose e infezioni virali come verruche o herpes, anche nevralgie post-terapeutiche, localmente con Medlouxx (vedi sotto terapia), dopo il pretrattamento generale con auricolomedicina.


Medlouxx è una fototerapia con luce monocromatica, che con l'aiuto dell'effetto QIT penetra relativamente in profondità nella pelle - circa 3 cm.

A seconda del tipo di infezione, pretratto con un fotosensibilizzatore:l
a soluzione di curcuma è fotosensibilizzante per il suo colore giallo.

L'acido levulinico è un fotosensibilizzatore che con il Medlouxx performa la terapia fotodinamica.  Questa terapia fotodinamica provoca la formazione di ossigeno singoletto stimolando la protoporfirina, che distrugge la membrana cellulare del patogeno infettivo.


Terapia estetica e anti-età

La terapia fotodinamica con Medlouxx rigenera la pelle agendo sui mitocondri e aumentando i fattori antinfiammatori e l'apoptosi. L'apoptosi è il termine usato per descrivere la morte cellulare, che avviene per tutta la vita e che qui è la condizione purche si riformino nuove cellule nella pelle.

La terapia agisce contro rughe, cheratosi, macchie senili e vitiligine e aumenta l'elasticità della pelle. Diverse creme migliorano l'efficacia della terapia.

Medlouxx non è coperto dall'assicurazione di base.


Immagine: Horn Linda, bronzo in 3 pezzi, modello “RGAOL002”