Allergie e intolleranze


Allergie e intolleranze

Allergie ed intolleranze:

Un’allergia è una reazione “differente”, esagerata del sistema immunitario verso sostanze normalmente inoffensive.

Con l’esame dell’auricolomedicina, in modo specifico con la ricerca della direzione dei campi energetici e della loro espansione, riusciamo a determinare se una certa sostanza conviene all’organismo o no. Qualsiasi sostanza può essere esaminata, sia cibo, medicamento, cosmetico, pollini, allergeni animali, piante, sostanze di contatto o altro. Ogni sostanza, anche non viva, genera un campo magnetico che interferisce con quello dell’organismo: questa interferenza può essere trovata con il nostro esame ed interpretata.

Troviamo anche la terapia con l’aiuto dell’auricolomedicina. Ristabiliamo il flusso energetico corretto inserendo degli aghi o applicando dei punti colorati. Curiamo inoltre, sia per la terapia di base sia per la cura dell’allergia, con dei medicamenti omeopatici o con altri rimedi biologici che si chiamano in generale integratori alimentari. Il medico specializzato può anche applicare la desensibilizzazione.

Con l’aiuto dell’auricolomedicina possiamo anche definire le intolleranze. Loro non causano una reazione immunitaria come le allergie, nondimeno però sintomi anche pesanti. Si tratta spesso di cibi che procurano cefalee, eczemi, crampi addominali, diarree e altro.

Esaminiamo anche medicamenti o sostanze impiegate nella cura dentaria. I materiali che impiega il dentista per un impianto, una corona o per curare una carie possono diventare un focolaio e provocare delle allergie, intolleranze o intossicazioni.

Il mondo scientifico si sa che i test del sangue per la ricerca delle intolleranze alimentari non sono affidabili[1].

[1] Aubert V. et alii. Mitteilung der Schweizerischen Gesellschaft für Allergologie und Immunologie. Irreführende Bluttests zur Diagnostik von Nahrungsmittelunverträglichkeiten. Swiss medical forum. 5. 3.2.2016. 121-122.